Come scegliere la vostra pompa di calore: I nostri consigli

La scelta di una pompa di calore va ragionata. Considerando l’ampia gamma di sistemi a disposizione, sarebbe preferibile contattare un professionista che vi aiuti a fare la giusta scelta.

Ma qual è il suo funzionamento? La pompa di calore estrae il caldo presente nell’aria, nella terra o nell’acqua e grazie ad uno scambiatore queste calorie riscaldano il gas refrigerante che, per compressione, si trasforma in fluido. Quindi il calore accumulato è trasferito nell'acqua nel serbatoio.

Sfruttando 1kWh di elettricità, la pompa di calore è in grado di produrne da 3 a 5 kWh.

Consigliamo quindi di prestare attenzione nella scelta della pompa di calore e di valutare sempre il Coefficiente delle Performance per poter optare per quella più efficiente.

VICINA ALLE TUE ESIGENZE

Scegliere una pompa di calore è un processo complesso, che è meglio fare guidati da un professionista.
Sul mercato sono presenti tantissimi prodotti con altrettanti tipi di configurazioni. La scelta deve tener conto di molteplici fattori, tra i quali la zona climatica e il grado di isolamento della casa.

Dopodiché c’è da capire quale uso se ne vuole fare e che sistemi si vogliono aggiungere, ad esempio per il riscaldamento/raffrescamento degli ambienti.
Occorre poi optare per impianti dimensionati ai nostri spazi per evitare disagi o sprechi.

QUALE MODELLO SCEGLIERE?

Il sistema più diffuso nelle case è quello aerotermico che cattura il calore presente nell’aria.

Se installato nel modo corretto permette, in un periodo che varia dai 3 agli 8 anni, di far rientrare l’investimento. I prodotti geotermici e idrotermici hanno un costo maggiore e per ammortizzarlo c’è bisogno di più tempo. Il nostro consiglio è quello di optare per questo tipo di impianti solo se si tratta di nuove costruzioni.

POMPA PER IL RISCALDAMENTO DI ARIA E ACQUA

Il suo funzionamento è abbastanza semplice: l’impianto si compone da diverse unità che hanno il compito di catturare l’aria calda presente all’esterno; le calorie estratte dall’aria scaldano il fluido dello scambiatore, il quale andrà a scaldare sia l’acqua per uso domestico sia quella per il sistema di riscaldamento.

SISTEMI DI RISCALDAMENTO CON POMPE DI CALORE

Questo tipo di pompe di calore sono altamente performanti e adatte ad essere installate sia in nuovi sia in vecchi edifici.

POMPA DI CALORE PER RISCALDAMENTO E ACQUA CALDA SANITARIA

Questi sistemi sono performanti e adatti ad essere installati sia in nuovi sia in vecchi edifici.

POMPA DI CALORE IBRIDA

È la soluzione ideale se vi trovate a restaurare casa. Prevede un sistema integrato per il riscaldamento dell’acqua e degli ambienti. Il lavoro principale è svolto dalla pompa di calore e, solo quando l’acqua non raggiunge la giusta temperatura, è attivato il boiler (che in genere è alimentato a gas o gasolio).